Il Massaggio Rilassante

Approfondisci

Fare i massaggi è sempre stato un piacevo hobby per me oltre ad essere diventato il mio secondo lavoro, tutto ebbe inizio molti anni fa quando ero all’università per pagarmi gli studi svolgevo parecchi lavoretti ma comunque avevo difficoltà.

Un giorno un cliente abituale del bar dove lavoravo mi propose di lavorare part time per il suo studio di riabilitazione almeno avrei arrotondato un po'.

E li iniziai ad avere una certa dimestichezza con i massaggi mi piaceva donare relax al tal punto che dopo un breve periodo decisi di faro diventare un vero e proprio lavoro anche perché si guadagnava bene.

Inizia a fare vari corsi per specializzarmi nell’arte del massaggio, mi specializzai non solo nel massaggio classico ma mi interessai anche nel Massaggio Erotico e Tantrico è una forma di scambio di energia, riuscire a sintonizzare copro e mente donando una piacevole sensazione che appaga.

Una volta che fini di fare i vari corsi decisi di svolgere il mio lavoro da massaggiatrice nel mio appartamento, dove dedicai una stanza solo per massaggi rendendola accogliete e molto rilassante tra luci soffuse, profumi orientali sembrava di essere quasi in un tempio indiano.

Per farmi conoscere nel mondo dei massaggi mi affidai a un sito internet MassaggioIT dove pubblicizzavo il mio annuncio come Massaggiatrice Erotica così inizia ad avere molte risposte principalmente erano uomini interessati al massaggio erotico.

Un giorno fui contattata da un uomo che mi chiese se svolgevo anche Massaggi Romantici per coppia in realtà era la prima volta che avevo una richiesta del genere ma non mi tirai indietro pensai che poi non era cosi diverso del tantra, mi spiego che voleva fare una sorpresa alla moglie regalandole un massaggio particolare.

Cosi gli diedi appuntamento per il pomeriggio del giorno dopo, alle ore 15 del giorno dopo suonarono alla porta andai ad aprire e vidi questa coppia di quarantacinquenni di bello aspetto, lui un uomo alto atletico, e molto affascinante lei era una donna elegante e raffina si vede che un po' timida dagli atteggiamenti che aveva.

Dopo le varie presentazioni cercando di metterli al proprio agio soprattutto lei gli feci accomodare nella stanza dove si sarebbe svolto il massaggio, chiesi ad entrambi di spogliarsi e di avvolgere i propri corpi con dei teli dopo di che si distesero su un lettino in comune dove iniziai a massaggiare prima lui e coinvolsi alche la moglie.

Sembrava parecchio rilassato apprezzava ciò che stava ricevendo e anche sua moglie era più disinvolta quella timidezza iniziale stava sparendo.

Il massaggio continuava, ma il mio intendo era quello di rendere la situazione un po' peccaminosa così mi spinsi a massaggiare sempre più giù proprio davanti la moglie, massaggiavo e delicatamente le mie mani andavo sempre più in fondo all’interno coscia fino ad arrivare ai testicoli che inizia a massaggiare molto lentamente con dei movimenti che donavano piacere, vedevo l’eccitarsi del marito e con esse anche la moglie che iniziava ad essere sempre più partecipe.

Proposi a lui di girarsi e sia io che la moglie notammo le norme erezione che aveva il massaggio continuo dal collo per poi scendere sempre più giù dalle spalle al petto fino ad arrivare a linguine, proposi alla moglie di fare una masturbazione a quattro mani al marito per farlo godere ancora di più.

Inizio del piacevo sesso orale a tre dove ognuno raggiunse l’inteso piacere mai provato prima.

Mi piacque cosi tanto quella situazione che decisi di inserire anche il massaggio romantico per coppia nei miei trattamenti.